IL PIACERE DI MANGIAR SANO

Mens sana in corpore sano

Patate Dolci

Vi ho già parlato dei benefici della quinoa (che potrete trovare cliccando qui),

in questa pagina voglio parlarvi dei benefici delle patate dolci VS patate normali. In particolare la Patata Dolce:

- è un'alleata della salute cardiovascolare. Il suo apporto di antiossidanti, vitamine, minerali e fibre aiuta infatti a proteggere cuore e arterie;

- è un alimento privo di grassi saturi e di colesterolo, che in quantità elevate possono promuovere l'aterosclerosi;

- è ricca di fibre che aiutano a tenere sotto controllo la glicemia e l'elevato contenuto di carboidrati cosa che rende le patate dolci un carboidrato complesso a basso indice glicemico (Scoprite di più sull'Indice Glicemico)

- è un'ottima fonte di vitamina D, fondamentale per la salute delle ossa, del cuore, della pelle, dei denti, per rinforzare il sistema immunitario, aumentare i livelli di energia, migliorare lo stato d'animo e supportare la ghiandola tiroidea;

- cotta al forno e consumata assieme alla sua buccia, contiene oltre 4 volte l'apporto giornaliero raccomandato di vitamina A, importante per la vista, lo sviluppo delle ossa e delle difese immunitarie;

- le patate dolci sono anche una buona fonte di vitamina C;

- è ricca di potassio fondamentale per la salute dell'organismo perché è necessario per regolare il battito cardiaco e i segnali nervosi, inoltre contribuisce al rilassamento delle contrazioni muscolari, riduce possibili gonfiori, e migliora le funzioni renali.

Il gusto è più simile alla zucca ma la consistenza è quella della patata.

Buon Appetito

Polpette di quinoa e patate

Ingredienti:

- 350 g di quinoa lessata (circa 150 g da secca)

- 1 uovo

- 2 patate medie (una patata dolce e una bianca normale)

- 1/2 cipollotto

- pan grattato qb 

- sale e pepe

 

Preparazione:

1. Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti e mettetele a bollire

2. Mettete a bollire la quinoa, 150 gr di quinoa con 300 gr di acqua, dopo averla accuratamente sciacquata. 

3. Una volta cotte le patate scolate, fate raffreddare e schiacciatele con la forchetta in una ciotola, fino a creare una Polpa. 

4. Unite la quinoa cotta, la cipollq tagliata a pezzetti, il sale, il pepe e invine l'uovo per amalgamare l'impasto. Se necessario unire del pangrattato. 

5. Formate delle polpette e mettete a cuocere in forno a 180° per 20 minuti. 

Buon appetito 🌻